En Sof – In sé.

Le complesse definizioni degli attributi divini prese in prestito dalla Cabala ebraica per
accompagnare una metafora. La casa – simbolo dell’io profondo – è immersa nei flutti
dell’inconscio e le sue passioni, ancora trattenuta come il limbo che precede
il principio di un’azione. La materia ruvida ed emotiva circonda le trame dei tessuti
al servizio di un racconto circolare, chiuso in sè, ma pronto ad aprirsi al mondo.
Il colore, un segnale che questo tempo dell’attesa è ormai maturo.


En Sof – In sé  (2017)
52,5 x 70 cm.
Tarsie di poliuretano espanso e tessuti, mixed media.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...