Nuages-à-porter – vernissage.

Il linguaggio della moda dialoga con le tarsie di Nuages – morbidi approdi,
nascono segni nuovi, oggetti del desiderio, scambi di colori e forme
sotto le luci di una passerella immaginaria.
Queste sono i primi flashes della sfilata.

Nuages_in_passerellaLo spazio Ranucci Accessori Moda
Shoe show #1

Shoe show # 1 (2013)
30 x 30 cm.
Shoe show #2Shoe show #2 (2013)
29,6 x 29,6 cm.
Shoe show #2_dettaglioShoe show #2
dettaglio
Shoe show #3Shoe show #3 (2013)
29,4 x 29,6 cm.

A passo felpato.

Passo dopo passo misuriamo il mondo, discreti, ironici e felpati.
Strighe dorate e calze rosse per stupire il percorso.
Non c’è fretta, il tempo può aspettare. Lo spazio no.

Red Sock (2013)                                   Red sock (2013)                                    
52,5 x 69,8 cm.

Red Sock - dettaglioRed sock
dettaglio

Altri elementi in esposizione.

Gli elementi quintessenziali si combinano tra loro e a volte danno frutti nuovi.

Che siano focosi, volatili o marini, non disdegnano

di lanciarsi in nuovi passi alla moda. Anche singoli.

Tramonto sul Lino (2012)
106,6 x 45,5 cm.

Vulcananasso (2012)
71,5 x 72,5 cm.

Indian Shoe (2012)
48 x 72 cm.

Vulcanismi da sera (2012)
64,9 x 73,4 cm.

Il Ventaglio (2012)
65,5 x 95,5 cm.

The shoe must go on.

Uno sguardo Pop verso gli oggetti del quotidiano  fa ricordare che altre cose  oltre lo show  non si fermano mai. Passo dopo passo, anche queste scarpe cercano strada e lasciano impronte movimentate sulle pareti.

Indian Shoe (2012)Indian shoe (2012)
48 x 72 cm.